Facebook

Twitter

Mer11142018

Last updateGio, 01 Nov 2018 10am

Valorizzazione e gestione beni forestali e silvo-pastorali: nuovi finanziamenti dalla Regione Campania

Con particolare attenzione ai temi ambientali, di adattamento e mitigazione dei cambiamenti climatici ed alla green economy, la tipologia di intervento promossa sostiene la redazione o la revisione dei Piani di Assestamento Forestale (PAF) e dei Piani di Coltura (PC) riferiti alle aree boschive, ovvero ai beni silvopastorali, per sviluppare e ottimizzare le loro molteplici funzioni.
La tipologia di intervento trova applicazione nell’intero territorio della Regione Campania ed è destinata a soggetti sia pubblici che privati che, costituiti in forma cooperativa, operano in maniera congiunta alla stesura/revisione dei piani forestali e/o alla loro attuazione.

Le attività dovranno essere indirizzate a sviluppare ed esaltare le molteplici funzioni delle aree forestaliì e prevede l'erogazione di un finanziamento d'importo complessivo pari a euro 4.500.000,00.
Il sostegno è concesso in conto capitale ed è limitato ad un periodo massimo di 7 anni.
L'operazione può essere attuata tramite bando o a regia diretta regionale, nel rispetto delle norme sugli appalti pubblici e dell'in house providing.

Per maggiori informazioni, consulta la scheda adim in allegato.
Questo sito utilizza cookies. Continuando a navigare si accetta il loro uso. Maggiori Informazioni