Facebook

Twitter

Mar12182018

Last updateVen, 07 Dic 2018 4pm

Sicurezza urbana e Polizia locale: nuovi contributi regionali

Pubblicato sul Burc il nuovo bando “Bando per l'accesso a contributi regionali per azioni e progetti in materia di sicurezza urbana e polizia locale - annualità 2018/2019. Il bando è finalizzato all’accesso ai contributi destinati agli enti locali della per progetti di investimento volti all’adeguamento tecnologico, tecnico strumentale, organizzativo e logistico delle polizie locali e ad ottimizzare e potenziare la funzionalità e l’interoperabilità dei propri apparati di sicurezza. 
I contributi, destinati ad enti locali singoli o associati, sono finalizzati al sostegno dei seguenti progetti:
a. Approntamento e/o implementazione di centrali operative della polizia locale con sistemi tecnologicamente avanzati (hardware e software) di controllo visivo di telesorveglianza e servizi informatici per la sicurezza, interoperabili anche con le centrali delle forze di polizia nazionali, nel rispetto delle norme vigenti e delle direttive nazionali e della nuova normativa sulla privacy. Si escludono espressamente le spese relative alla realizzazione di impianti di videosorveglianza. 
b. Acquisto di mezzi mobili: - veicoli a 2 ruote, veicoli a 4 ruote, veicoli per cinofili e/o dotazioni per autovetture adibite al servizio di polizia stradale; - strumenti tecnologici per la Polizia Locale atti ad incrementare la sicurezza urbana: computer, app, palmari, Geographic Information System (GIS); - acquisto di tecnologia Drone e relativa abilitazione alla conduzione. 

Il contributo regionale è pari al 70% dell’investimento complessivo e, comunque, fino al tetto massimo di € 40,000,00. Esso può essere richiesto per una sola tipologia di spesa.
All'attuazione degli interventi di cui trattasi sono destinati i seguenti importi:
- € 501.810,59 stanziato sul capitolo della spesa U00312 – esercizio finanziario 2018-
- € 260.970,01 stanziato sul capitolo della spesa U00312 – esercizio finanziario 2019-

Per maggiori informazioni, consulta la scheda AdIM in allegato.
Allegati:
Scarica questo file (n_51 _fa_sicur.urbana_r.c._18.pdf)n_51 _fa_sicur.urbana_r.c._18.pdf[ ]407 kB
Questo sito utilizza cookies. Continuando a navigare si accetta il loro uso. Maggiori Informazioni