Facebook

Twitter

Mar07162019

Last updateVen, 12 Lug 2019 11am

MISE - Nuovi contributi alle PMI: Nuova Sabatini 2019

Il Ministero dello Sviluppo Economico, per effetto delle inedite misure contenute nella nuova legge di Bilancio 2019, riconoscerà, fino al 31 Dicembre 2019, il bonus Beni Strumentali alle imprese, così da aumentarne la competitività sul mercato italiano e facilitare l'accesso al credito alle PMI.
La Nuova Sabatini è riconosciuta alle dette imprse attraverso un contributo a copertura degli interessi sui finanziamenti bancari per investimenti realizzati per l'acquisto di beni strumentali. Sono ammesse al bonus tutte le micro, piccole e medie imprese d'Italia, ovvero quelle in possesso dei seguenti requisiti:
-Hanno sede operativa in Italia;
-Sono iscritte nel Registro delle imprese o di pesca;
-Godono pienamente dei propri diritti, non sono sottoposte a liquidazione volontaria o a procedure concorsuali e non sono in difficoltà economica;
-Non hanno ricevuto e poi rimborsato aiuti ottenuti illegalmente o incompatibilmente alla Commissione Europea;
-Non si trovano in condizioni tali da risultare imprese in difficoltà;
-Hanno sede in uno Stato Membro, ma provvedano all’apertura di una sede operativa in Italia entro il termine previsto per l’ultimazione dell’investimento.

Dotazione finanziaria: 480 milioni di euro.

Per ulteriori informazioni, consulta la scheda AdIM in allegato.
Questo sito utilizza cookies. Continuando a navigare si accetta il loro uso. Maggiori Informazioni