Facebook

Twitter

Lun12162019

Last updateVen, 06 Dic 2019 9am

Fondazione Charlemagne sostiene i tuoi progetti

La Fondazione Charlemagne nasce nel 1998, Indipendente e Aconfessionale, con la missione di promuovere i diritti attraverso l'erogazione di risorse economiche, servizi filantropici e servizi di consulenza. Ad oggi, La Fondazione non elargisce più solo risorse economiche, ma anche servizi di accompagnamento alle organizzazioni (consulenze, formazione professionale, supporto alla gestione manageriale nel rispetto dell' identità delle organizzazioni) e affianca le realtà del Terzo Settore, accompagnandole verso la crescita e la sostenibilità, fornendo sostegno finanziario e know how di gestione.
I progetti richiedenti finanziamento sono sottoposti a valutazione di pertinenza da parte di un Ufficio Studi e Valutazione, il cui obiettivo è incrementare le potenzialità di ciascuna organizzazione, contrastare le inefficienze e promuovere la cultura della progettazione.
Le competenze dell’Ufficio Studi e Valutazione vertono in particolare su tematiche di sviluppo locale e comunitario in ambito internazionale, specialmente in Africa, America Latina, Sud est asiatico e selezionate regioni del Medio Oriente: i progetti internazionali, se ritenuti idonei, vengono proposti alle fondazioni che operano in partenariato con Charlemagne.
Territorio di intervento privilegiato, negli ultimi anni, è l'Italia del Centro e del Sud, riscontrando in queste zone un aumento della criticità degli indicatori di sviluppo.
Bisogna  aver cura di chi verte in stato di bisogno, intervenire a sostegno di quanti non vedono più accessibile il nostro sistema di welfare e sono in balia della solitudine economica, sociale e relazionale.
I progetti ritenuti ammissibili al finanziamento godranno dell'erogazione dei fondi nella fase iniziale del progetto, dopo la firma della convenzione, e – nel caso di rateizzazione del contributo – successivamente all’approvazione del rendiconto della rata precedente.
Allegati:
Scarica questo file (n_58_Fondaz.Charlemagne_na_19.pdf)n_58_Fondaz.Charlemagne_na_19.pdf[ ]328 kB
Questo sito utilizza cookies. Continuando a navigare si accetta il loro uso. Maggiori Informazioni