Facebook

Twitter

Gio08222019

Last updateVen, 09 Ago 2019 8am

Bando Biblioteche e Comunità 2019: valorizzare il ruolo delle biblioteche comunali del Mezzogiorno

Con il Bando Biblioteche e Comunità 2019, il Centro per il libro e la lettura e la Fondazione CON IL SUD - in collaborazione con l’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani (ANCI) - intraprendono un percorso costruito sulla condivisione di obiettivi nell'Italia del Mezzogiorno. Molti contesti urbani e periferici vivono condizioni di povertà economica e relazionale con una consegnuente difficoltà, per alcune persone o gruppi sociali, di accedere a cultura e conoscenza. L'ostracismo a questa forma di esclusione prevede l'atto di favorire la fruizione di processi di produzione culturale da parte della popolazione, così da implementare occasioni di partecipazione, scambio e confronto. Enti quali le biblioteche possono favorire la coesione sociale attraverso la propria attività istituzionale: sono capillarmente diffuse e presenti anche in zone periferiche; concentrano la propria azione nei confronti della comunità locale; utilizzano strumenti di diffusione della cultura e della lettura con scopi educativi.
Il bando Biblioteche e Comunità intende, dunque, contribuire trasformare tali luoghi in agenti culturali che favoriscano la coesione sociale, in grado di promuovere politiche di gestione sostenibili nel corso del tempo.
Destinatarie sono le organizzazioni del Terzo settore che avanzeranno progetti socio-culturali che interessino le biblioteche dei comuni di regioni quali Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sardegna e Sicilia, in quanto regioni destinatarie della qualifica di “Città che legge” per il biennio 2018-2019.

Per ulteriori informazioni sirimanda alla consultazione della scheda tecnica AdIM in allegato.
Questo sito utilizza cookies. Continuando a navigare si accetta il loro uso. Maggiori Informazioni