Facebook

Twitter

Lun10142019

Last updateGio, 26 Set 2019 8am

"Scuola Viva in Quartiere": nuovo intervento della Regione Campania nelle aree più esposte alla dispersione scolastica

Il nuovo Avviso pubblico relativo al programma “Scuola Viva in Quartiere” diffuso dalla Regione Campania, promuove azioni integrate in selezionate aree del territorio a maggiore rischio di dispersione scolastica, così come individuato dal Ministero dell’Università e della Ricerca Scientifica (MIUR) sulla base dei dati provenienti dall’Anagrafe Nazionale degli allievi e dall’elaborazione dei dati forniti dall’INVALSI relativi ai livelli di apprendimento, allo status socio-economico-culturale e alla percentuale di abbandoni scolastici, nonchè sulla base dei dati relativi alla dispersione scolastica in Campania forniti dall’Istituto Nazionale Documentazione Innovazione Ricerca Educativa in riferimento alla pubblicazione ”La lotta all'abbandono precoce dei percorsi di istruzione e formazione in Europa Strategie, politiche e misure” 
L'avviso mette a disposizione delle strutture scolastiche - costituite o da costituire in reti composte da almeno 8 istituti - un totale di 7.900.000 euro
La presentazione della proposta di candidatura dovrà essere articolata su tre ambiti di intervento: 
- governance delle reti e laboratori multidisciplinari; 
- interventi di edilizia scolastica e fruizione degli spazi scolastici;
- misure di sostegno per percorsi esperienziali ed educativi dei giovani.
Il Programma intende valorizzare e implementare le reti tra scuola, territorio,  imprese e cittadini, sviluppando sinergie atte a sostenere la riduzione dell’abbandono scolastico, l’ampliamento dell’offerta educativa nei territori a rischio, la sperimentazione di modelli, metodologie e strumenti innovativi e porre in essere misure di orientamento e sostegno destinate a studenti in condizione di svantaggio.
Si pondera l'attivazione di sette progetti in altrettante aree territoriali a forte degrado e marginalizzazione culturale e sociale, quali: Scampia, Ponticelli, Poggioreale-Piazza Nazionale, Forcella, Soccavo Pianura, Afragola Salicelle e Caivano Parco Verde, Marano Giugliano
Tempi di realizzazione del programma: tra Ottobre 2019 e Dicembre 2020.

Per ulteriori informazioni si rimanda alla consultazione della scheda tecnica AdIM in allegato.
Questo sito utilizza cookies. Continuando a navigare si accetta il loro uso. Maggiori Informazioni