Facebook

Twitter

Gio12082022

Last updateGio, 01 Dic 2022 8pm

Impresa sociale CON I BAMBINI sostiene con 10 milioni - Contrasto Povertà Educativa -

Con I Bambini Impresa Sociale
scadenza 29 aprile 2022
proroga al 27 maggio 2022
Il Bando “Vicini di scuola” è promosso da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile per contrastare i fenomeni di segregazione scolastica. Il bando, che scade il 29 aprile 2022, poi prorogata al 27 maggio, mette a disposizione un totale di 10 milioni di euro.
Richiedano un contributo compreso tra 250 mila e 800 mila euro; garantiscano una quota di cofinanziamento monetario pari ad almeno il 10% del costo totale;
bisogna prevedere una quota pari al 4% per la valutazione di impatto


Per promuovere una sperimentazione di scuole di qualità in contesti difficili, il bando “Vicini di scuola” selezionerà progetti in grado di impattare in modo positivo sui fenomeni di segregazione scolastica affiancando le scuole che vogliono rendersi attrattive per tutti e promuovendo interventi che consentano di garantire una formazione di qualità anche in contesti più complessi e che portino nel medio periodo al progressivo riequilibrio della composizione “sociale” degli studenti nelle scuole e alla riduzione dei divari nelle politiche educative territoriali.

Saranno valutati positivamente i progetti che prevedono partnership eterogenee e complementari, formate da una pluralità di soggetti pubblici e privati del territorio e da partner istituzionali funzionali alla realizzazione dell’intervento.

Il partenariato dovrà essere composto da almeno tre organizzazioni, di cui minimo due del Terzo settore (una con ruolo di “soggetto responsabile”) e almeno una istituzione scolastica del primo ciclo di istruzione, che presenti i requisiti indicati nel bando.

Con il presente bando sul cosiddetto white flight e sulla segregazione scolastica (“bando”), Con i Bambini invita tutti gli enti di terzo settore3 a presentare progetti ‘esemplari’ per ridurre i fenomeni di segregazione scolastica che incidono sui minori nella fascia di età 6-13 anni, promuovendo interventi che consentano di garantire una formazione di qualità anche in contesti più complessi, che riequilibrino la composizione “sociale” degli studenti nelle scuole e che riducano quindi i divari nelle politiche educative territoriali.

I progetti dovranno essere strutturati per una durata complessiva non inferiore ai 36 mesi e non superiore ai 48.

Fonte Con I Bambini Impresa Sociale  

Questo sito utilizza cookies. Continuando a navigare si accetta il loro uso. Maggiori Informazioni