Facebook

Twitter

Gio12082022

Last updateGio, 01 Dic 2022 8pm

La Regione Campania tramite l'agenzia ARUS sostiene iniziative “adeguamento impianti e manifestazioni sportive” 

Regione Campania
Agenzia ARUS
Avviso: Sport eventi e adeguamento impianti.
Scadenza 12 novembre 2022
InfoNews: n. 54/22
La Regione Campania ha stanziato 1,5 milioni di euro per la promozione di eventi e manifestazioni sportive aventi anche rilevanza turistica. E 4,6 milioni per l’adeguamento di impianti ospitanti manifestazioni sportive alle norme di sicurezza.
Al via le manifestazioni di interesse.GLI OBIETTIVI DELL’AURUS –  L’avviso esplorativo e la manifestazione di interesse sono gestiti  dall’Agenzia Regionale Universiadi per lo Sport, ente strumentale della Regione Campania. Ha come obiettivo la promozione di eventi e manifestazioni sportive aventi anche rilevanza turistica, per i quali la regione Campania ha assunto su di sé il ruolo di organizzatore e promotore. E L’adeguamento, sotto il profilo della sicurezza degli impianti che ospitano manifestazioni sportive.
CHI PUO’ PARTECIPARE ALL’AVVISO PER GLI EVENTI – Possono partecipare al presente avviso:a) gli Enti e organismi pubblici;b) le Province e la Città Metropolitana;c) le Unioni di Comuni;d) i Comuni e loro consorzi o aziende o società a prevalente capitale pubblico;e) Le organizzazioni sportive e gli altri Enti con o senza personalità giuridica aventi sede operativain Campania;f) le Federazioni sportive regionali e nazionali riconosciute dal CONI e/o dal CIP;g) le Discipline sportive associate riconosciute dal CONI e/o dal CIP;h) gli Enti di promozione sportiva riconosciuti dal CONI e/o CIP;i) gli Enti morali, (parrocchie, istituti religiosi) che perseguono, in conformità delle normative che liconcernono e sia pure indirettamente, finalità ricreative e sportive senza fine di lucro;j) ASD/SSD iscritte al Registro CONI e affiliate alle Federazioni Sportive Nazionali (FSN), alleDiscipline Sportive Associate (DSA) e agli Enti di Promozione Sportiva (EPS) riconosciuti dal CONI.
PERIODO DI SVOLGIMENTO DEGLI EVENTI – Gli eventi dovranno svolgersi nell’anno 2022 o entro il 31/12/2023 a far data della pubblicazione del bando e non dovranno svolgersi in contemporanea ad altri eventi significativi organizzati nel territorio comunale o regionale.
CHI PUO’ PARTECIPARE ALL’AVVISO PER GLI IMPIANTI – Possono partecipare al presente avviso:a) le Province e la Città Metropolitana;b) le Unioni di Comuni;c) Comuni e loro consorzi o aziende o società a prevalente capitale pubblico;Sono esclusi dalle agevolazioni previste dal presente invito i soggetti che: non sono indicati tra iSoggetti beneficiari di cui al presente punto.
I TEMPI PER L’IMPIANTISTICA – I soggetti beneficiari del contributo in conto capitale devono, a pena di pronuncia di revoca dei finanziamenti:1) avviare i lavori entro il 30/04/2023;2) completare le opere finanziate entro il 31/12/2024;3) presentare la rendicontazione entro il 30/06/2025.I lavori possono essere già in esecuzione, ma non conclusi, al momento di presentazione dell’istanzadi contributo.
Questo sito utilizza cookies. Continuando a navigare si accetta il loro uso. Maggiori Informazioni