Facebook

Twitter

Gio12082022

Last updateGio, 01 Dic 2022 8pm

Il Ministero della Cultura ha pubblicato bando da 155 milioni di euro per favorire l’innovazione e la transizione digitale.

MIC - Ministero della Cultura
a partire dal 3 novembre 2022 ed entro e non oltre le ore 18:00 de...

AnPAL con una dotazione di Un miliardo di euro sostiene la formazione aziendale

AnPAL
scadenza: 13 dicembre 2022 dalle ore 11 e fino al 28 febbraio 2023.
Avviso: Fondo Nuov...

La Regione Campania tramite l'agenzia ARUS sostiene iniziative “adeguamento impianti e manifestazioni sportive” 

Regione Campania
Agenzia ARUS
Avviso: Sport eventi e adeguamento impianti.
Scadenza 12 novembre 2022
Inf...

Dipartimento dello Sport con una dotazione finanziaria €5.490.959,00 sistiene iniziative sulla rigenerazione urbana

Presidenza del Consiglio dei Ministri
Dipartimento per lo Sport
Avviso rigenerazione urbana
Scadenza&nb...

Fondazione Con il Sud con una dotazione di 2 milioni di euro sostiene iniziative per il recupero di terre incolte

Fondazione con il Sud
scadenza: ore 13 del 14 dicembre
Avviso: Terre Colte
InfoNews n. 59/22
La sec...

Fondo per lo sviluppo di tecnologie e applicazioni di intelligenza artificiale

Ente Erogatore: MISE
Avviso; Intelligenza artificiale, blockchain e internet of things.
Scadenza:...

Dipartimento per le politiche della famiglia con 50 milioni di euro sostiene il rientro nel mondo del lavoro delle lavoratrici madri.

ENTE EROGATORE
Dipartimento per le politiche della famiglia - della Presidenza del Consiglio dei Mini...

Il Dipartimento per lo Sport - sostiene la creazione di spazi civici per i giovani

Presidenza del Consiglio dei Ministri
Dipartimento dello Sport
InfoNews n. 49
Spazi Civici di Comunità ...

Nuova programmazione dei Bandi PSR della Regione Campania

La Regione Campania ha pubblicato sul portale Agricoltura della Regione Campania il calendario dei bandi che saranno emanati nell’ambito del periodo transitorio del Psr, a partire dal mese di febbraio 2022.

 Febbraio 2022

  • Tipologia 3.2.1 “Sostegno per attività di informazione e promozione svolte da associazioni di produttori” (primo bando)
  • Tipologia 5.1.1 “Prevenzione danni da avversità atmosferiche e da erosione dei suoli agricoli in ambito aziendale ed extra-aziendale” – azione A “Riduzione dei danni da avversità atmosferiche sulle colture e del rischio di erosione in ambito aziendale”
  • Tipologia 8.1.1 “Imboschimento di superfici agricole e non agricole” (primo impianto)
  • Tipologia 16.7.1 “Sostegno a strategie di sviluppo locale di tipo non partecipativo” – azione B “Costituzione di reti fra le componenti delle attività produttive con particolare riferimento al sistema agro-alimentare”

 

90 milioni di euro Avviso pubblico 1/2021 PrInS a sostegno di Progetti di interventi sociale a valere sul PON Inclusione FSE 2014-2020.

Decreto del Direttore Generale per la Lotta alla povertà e per la programmazione sociale del 23 dicembre 2021 è stato adottato l'Avviso pubblico n. 1/2021 PrIns – Progetti di Intervento Sociale. 

Rivolto agli Ambiti territoriali, con una dotazione finanziaria complessiva di 90 milioni di euro a valere sulle risorse REACT-EU - Asse 6 del PON Inclusione 2014-2020 “Interventi di contrasto agli effetti del COVID-19”, sostiene interventi di pronto intervento sociale e interventi a favore delle persone senza dimora o in situazione di povertà estrema o marginalità.

In particolare, possono essere finanziate proposte progettuali che prevedano uno o più dei seguenti interventi:

  • Intervento A: servizi di Pronto intervento sociale, che sono assicurati 24h/24 per 365 giorni l’anno e attivabili in caso di emergenze ed urgenze sociali e in circostanze della vita quotidiana dei cittadini che insorgono repentinamente e improvvisamente, tramite la costituzione di una Centrale Operativa

20 MILIONI DI EURO PER PROGETTI DI RIGENERAZIONE CULTURALE E SOCIALE DEI PICCOLI BORGHI STORICI

piccoli-borgh_MIC.jpgLa domanda potrà essere presentata a partire dal giorno 20 dicembre 2021 entro massimo le ore 13:59 del giorno 15 marzo 2022.

Nell’ambito degli investimenti del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, l’Investimento 2.1 Attrattività dei Borghi prevede un finanziamento complessivo pari a 1.020 milioni di euro. L’Investimento è suddiviso in due linee d’intervento: la Linea A dedicata a Progetti pilota per la rigenerazione culturale, sociale ed economica dei Borghi a rischio abbandono e abbandonati con una dotazione finanziaria di 420 milioni di euro e la Linea B dedicata a Progetti locali per la Rigenerazione Culturale e Sociale con una dotazione finanziaria complessiva di 580 milioni di euro. Infine, l’investimento vede un importo pari a 20 milioni di euro destinati all’intervento “Turismo delle radici” il cui soggetto attuatore è il Ministero degli Affari e della Cooperazione Internazionale.

AVVISO PIU SUPREME: INTEGRAZIONE DI CITTADINI DEI PAESI TERZI VITTIME DI SFRUTTAMENTO LAVORATIVO

09/11/2021 - Sul BURC della Regione Campania al n. 107 dell'8 novembre 2021 è stato pubblicato il decreto dirigenziale n. 104 dello 05/11/2021, con cui è stato approvato l'avviso di indizione di istruttoria pubblica finalizzata all'individuazione di soggetti del Terzo Settore disponibili alla co-progettazione e gestione di interventi per l'integrazione di cittadini dei Paesi terzi vittime di sfruttamento lavorativo nelle aree urbane, periurbane e rurali di Napoli, Casera e Salerno.

Si precisa che la presentazione della candidatura avverrà tramite piattaforma elettronica  raggiungibile all’indirizzo https://BOL.regione.campania.it/ a partire dalle ore 8.00 dell'11 novembre 2021 e fino alle ore 12.00 del 10 dicembre 2021.

Fonte Regione Campania

Avviso - Nel Cuore del Sud

Bando promosso da Fondazione CON IL SUD ed Enel Cuore Onlus per favorire l’inserimento sociale ed attivare percorsi di accompagnamento all’autonomia di persone con fragilità o a rischio marginalità e disagio e come occasione di sviluppo locale valorizzando le vocazioni e le eccellenze del territorio come il turismo, l’artigianato, l’agricoltura e l’enogastronomia nelle aree interne meridionali.

SCADE IL 13 DICEMBRE 2021. A DISPOSIZIONE 1,5 MILIONI DI EURO.

Valorizzare e innovare attraverso nuovi strumenti e tecnologie le vocazioni e le eccellenze del territorio a rischio scomparsa, per promuovere l’inserimento sociale e favorire l’autonomia delle persone più fragili nelle aree interne del Sud Italia. Parte da questa idea il bando promosso da Fondazione CON IL SUD e Enel Cuore Onlus e rivolto alle organizzazioni di terzo settore di Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sardegna, Sicilia.

Con 40 Milioni di dotazione finanziaria il Fondo impresa femminile è pronto a sostiene l’Imprenditorialità Femminile Italiana

La Misura Fondo Impresa Donna promossa dal Ministero dello Sviluppo Economico di concerto con il Ministero dell’economia e 
il Ministero per le pari opportunità, ha l’obiettivo di incentivare la partecipazione delle donne al mondo delle imprese, supportando
le loro competenze e creatività per l’avvio di nuove attività imprenditoriali e realizzazione di progetti innovativi, attraverso Contributi
a fondo perduto e Finanziamenti agevolati.

Nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana n. 296 del14 dicembre 2021, è stato pubblicato il decreto interministeriale 30 settembre 2021 che disciplina le modalità di intervento del Fondo a sostegno dell’impresa femminile istituito dall’articolo 1, comma 97, della legge 30 dicembre 2020, n. 178 (Legge di bilancio per il 2021) al fine di promuovere e sostenere l'avvio e il rafforzamento dell'imprenditoria femminile, la diffusione dei valori dell'imprenditorialità e del lavoro tra la popolazione femminile e di massimizzare il contributo quantitativo e qualitativo delle donne allo sviluppo economico e sociale del Paese

Avviso Pubblico "Misura di Sostegno alle Micro, Piccole e Medie Imprese del sistema Turistico Campano Colpite dalla Crisi Generata dal Covid 19

La Regione Campania con il Decreto Dirigenziale n. 464 del 06.08.2021 è stata approvata una misura di sostegno alle Micro, Piccole e Medie imprese del sistema turistico campano colpite dalla crisi generata dal Covid 19. 10/08/2021 - Con Decreto Dirigenziale n. 464 del 06.08.2021 è stata approvata una misura di sostegno alle Micro, Piccole e Medie imprese del sistema turistico campano colpite dalla crisi generata dal Covid 19. L’Avviso prevede una procedura di selezione a "sportello valutativo". Le agevolazioni sono concesse in regime de minimis nella forma di un contributo in conto capitale a copertura della spesa ammessa nella misura massima del 60% e fino ad un massimo di € 200.000,00.Possono beneficiare delle agevolazioni previste dal presente Avviso le Micro, Piccole o Medie Imprese (MPMI), operanti quali “esercizi ricettivi” o “operatori dell’intermediazione turistica regionale”, come meglio specificate nell'Avviso.L'ammontare complessivo delle risorse destinate al finanziamento del presente Avviso è pari a Euro 15.000.000,00, a valere sul POR FESR Campania 2014-2020 – Asse III - Azione 3.2.1. Pena l'esclusione, la domanda di agevolazione, e la relativa documentazione, deve essere presentata esclusivamente in modalità telematica tramite la piattaforma dell’Agenzia Regionale Campania Turismo, a decorrere dalle ore 10:00 del 1° ottobre 2021 alle ore 10:00 del 2 novembre 2021.

Finanza agevolata

2

In-formazione

3

Formazione

4

Consulenza »

1 web
Questo sito utilizza cookies. Continuando a navigare si accetta il loro uso. Maggiori Informazioni