Facebook

Twitter

Mer11142018

Last updateGio, 01 Nov 2018 10am

CCIAA di Napoli: voucher per autocertificazioni alle MPMI

La Camera di Commercio di Napoli bandisce un Avviso per l’erogazione di voucher che sostengono spese...

Promozione culturale in Campania: nuova concessione di contributi regionali

Ancora in prima linea la Regione Campania per la tutela delle attività volte alla valorizzazione del...

Innovazione e sviluppo per le MPMI

Il presente Avviso, in attuazione dell’obiettivo specifico 3.5.2 del POR Campania 2014-2020, discipl...

Voucher alle Imprese per i percorsi di Alternanza Scuola-Lavoro

Le Camere di Commercio di Napoli, Salerno e Caserta hanno emanato il Bando per la concessione di “vo...

Formazione e lavoro: in Campania si può

Nuovo Avviso Pubblico per l'implementazione della formazione e del lavoro: con il decreto 664/2017, ...

Ragazzi, facciamo un SELFIEmployment?

Con l'istituzione del Fondo Rotativo Nazionale SELFIEmployment, il Ministero del Lavoro e delle Poli...

Regione Campania: nuovi incentivi al sistema produttivo della cultura e del turismo

Migliorare la qualità dell’offerta culturale esistente attraverso il sostegno alle imprese economich...

Regione Campania: tutela del patrimonio di pregio del nostro territorio

Approvata la procedura di selezione di interventi miranti alla riqualificazione e/o alla messa in si...

Agevolazioni alle imprese per la diffusione e il rafforzamento dell’economia sociale

Il Ministero dello sviluppo economico (MISE) propone la misura Imprese dell'economia sociale, un'agevolazione volta a promuovere la diffusione e il rafforzamento dell'economia sociale sostenendo la nascita e la crescita delle imprese che operano in settori di interesse generale o per il perseguimento di finalità di utilità sociale.

La Regione Campania sostiene iniziative per la promozione territoriale

Con la deliberazione n. 364 del 12 giugno 2018, la Giunta Regionale ha approvato le direttive per il "Programma regionale di eventi per la promozione turistica e la valorizzazione culturale dei territori. Periodo giugno 2018-giugno 2019 e Progetti Strategici".

L’avviso con delibera di Giunta Regionale n. 364 del 12/06/2018 ha per oggetto la selezione di proposte progettuali per la definizione di un unitario programma regionale, ai fini dello sviluppo turistico, da realizzarsi sul territorio regionale nel periodo “giugno 2018 – giugno 2019”. Il risultato atteso è quello di rendere maggiormente fruibile il patrimonio storico e culturale a cittadini e turisti, di incrementare la partecipazione agli eventi e alle manifestazioni legate alle tradizioni, agli usi e ai costumi locali in un’ottica di cooperazione sistemica tra enti locali, operatori del settore e in generale la comunità locale.

Promozione di centri storici e siti culturali: oltre 4 milioni di euro per le iniziative dei comuni campani

Nell’ambito della complessiva strategia la Regione Campania, la Linea di Azione 2.4 del POC 2014-2020 “Rigenerazione urbana, politiche per il turismo e cultura” assume l’obiettivo di “promuovere il territorio proponendo percorsi integrati che uniscano il tradizionale patrimonio naturale a visite a centri storici e a siti culturali, coinvolgendo anche le diverse filiere di prodotto (termale, enogastronomica, ambientale, religiosa, ecc)” con la partecipazione delle comunità locali.

L’avviso ha per oggetto la selezione di proposte progettuali (mostre, spettacoli, eventi sportivi, festival, ecc.) per la costruzione di un unitario programma regionale, da realizzarsi sul territorio regionale nel periodo “Giugno 2018 – giugno 2019”.

Allegati:
Scarica questo file (n_14_fa_promozione turistica_r.c.18.pdf)n_14_fa_promozione turistica_r.c.18.pdf[Percorsi turistici]569 kB

R&S, 560 milioni per fabbrica intelligente, agrifood e scienze della vita

Nuovo bando del MISE per sostenere l'innovazione e accrescere la competitività delle imprese italiane
Il Ministero dello sviluppo economico ha avviato un nuovo intervento per promuovere l'innovazione e accrescere la competitività delle imprese italiane. La misura prevede l'agevolazione di progetti di ricerca industriale e di sviluppo sperimentale (R&S) nei settori applicativi della Strategia nazionale di specializzazione intelligente relativi a:
    Fabbrica intelligente
    Agrifood
    Scienze della vita.

Sono disponibili oltre 560 milioni di euro. La destinazione territoriale delle risorse prevede 287,6 milioni per le regioni meno sviluppate (Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia), 100 milioni per le regioni in transizione (Abruzzo, Molise e Sardegna) e 175,1 milioni alle restanti regioni.

Allegati:
Scarica questo file (n_13 _fa_IeC_mise.18.pdf)n_13 _fa_IeC_mise.18.pdf[ ]404 kB

Ricerca e Innovazione: 45 milioni di euro per le imprese campane (RIS3)

Sostegno alle imprese campane nella realizzazione di studi di fattibilità (Fase 1) e progetti (Fase 2) coerenti con la RIS3 nell'ambito della innovazione e del trasferimento tecnologico
La Regione Campania ha pubblicato un bando per stimolare la partecipazione qualificata delle imprese campane a progetti per la ricerca e l’innovazione, con l’obiettivo di valorizzare quelli di qualità e di aumentare la competitività del sistema industriale e produttivo, attraverso il trasferimento sul mercato dei risultati della ricerca.

L'avviso pubblico è diretto al sostegno delle imprese campane nell’ambito delle aree di specializzazione coerenti con la RIS3 Strategia di Specializzazione Intelligente - (aerospazio, beni culturali, turismo, edilizia sostenibile, biotecnologie, salute dell’uomo, agroalimentare, energia e ambiente, materiali avanzati e nanotecnologie, trasporti di superficie, logistica).

Allegati:
Scarica questo file (n_12_fa_studi fattibilità_r.c.18.pdf)Campania RIS3[ ]421 kB

Sviluppo sostenibile ed economia circolare, un bando per associazioni, coop e imprese

Il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Direzione generale per lo sviluppo sostenibile, il danno ambientale e per i rapporti con l’Unione Europea e gli Organismi Internazionali, intende promuovere con il presente bando la realizzazione di alcune delle attività previste dalle funzioni definite dall’art. 34 del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152 ss.mm.ii., in materia di attuazione della Strategia Nazionale per lo Sviluppo Sostenibile. In particolare intende supportare attività e iniziative finalizzate alla divulgazione e alla sensibilizzazione sui temi dello sviluppo sostenibile e/o dell’economia circolare.

ANPAL, bando di formazione sul dialogo sociale per parti sociali

Il PON “Sistemi di Politiche Attive per l'Occupazione” (PON SPAO), intende supportare azioni di qualificazione, di empowerment delle istituzioni, degli attori e degli stakeholders e azioni di sviluppo e rafforzamento della collaborazione in rete interistituzionale e di coinvolgimento degli stakeholders. In tale contesto, l’ANPAL intende, con il presente Avviso, provvedere alla selezione di soggetti attuatori di progetti d’intervento di formazione specialistica, da ammettere a contributo pubblico nell’ambito del PON SPAO, finalizzati all’accrescimento delle competenze e delle abilità professionali dei delegati/operatori delle parti sociali sulle tematiche connesse al dialogo sociale, in funzione dello sviluppo dell’occupazione e dei settori produttivi interessati, e per una migliore integrazione e collaborazione con i diversi livelli istituzionali e i servizi pubblici.
Allegati:
Scarica questo file (n_10_for_anpal_parti sociali_18.pdf)n_10_for_anpal_parti sociali_18.pdf[ANPAL Parti sociali]455 kB

Finanza agevolata

2

In-formazione

3

Formazione

4

Consulenza »

1 web
Questo sito utilizza cookies. Continuando a navigare si accetta il loro uso. Maggiori Informazioni