Facebook

Twitter

Lun04192021

Last updateVen, 02 Apr 2021 4pm

Fondazione Terzo Pilastro - Bando dello sportello della solidarietà

Fondazione Terzo Pilastro – Italia e Mediterraneo esercita nei settori della Sanità, della Ricerca s...

Ministero dello sviluppo economico Misure per l’autoimprenditorialità Nuove imprese a tasso zero Soggetto gestore Invitalia

Nuove Imprese a Tasso Zero: migliorate le condizioni e i requisiti per i finanziamenti a tasso zero ...

La Fondazione CON IL SUD Bando Mobilità Sostenibile al SUD

La Fondazione CON IL SUD promuove il primo Bando per la mobilità sostenibile al Sud. A disposizione ...

Fondazione con il Sud “CON I BAMBINI IMPRESA SOCIALE” Bando per le comunità educanti 2020

Con il presente bando ‘Con i Bambini’ si propone, quindi, di identificare, riconoscere eCon il prese...

Fondazione Grimaldi Onlus Progetti per il Sociale

La Fondazione Grimaldi e i Progetti per il SocialeLa Fondazione Grimaldi e i Progetti per il Sociale...

MISE Ministero dello Sviluppo Economico Soggetto gestore IVITALIA Rilancio aree di crisi industriale (Legge 181/89)

L’intervento di cui alla legge 15 maggio 1989, n. 181 è finalizzatoal rilancio delle attività indust...

MIBAC Ministero per i Beni e le Attività Culturali - Direzione Generale Creatività Contemporanea - Avviso Creative Living Lab

CREATIVE LIVING LAB: AL VIA LA 3. EDIZIONE Il Ministero per i beni e le attività culturali e per il ...

Reddito di Cittadinanza e P.U.C.: Progetti Utili alla Collettività

I beneficiari del Reddito di Cittadinanza che abbiano sottoscritto un Patto per il Lavoro o un Patto per l'Inclusione Sociale, sono tenuti ad offrire la propria disponibilità per la partecipazione a progetti utili alla collettività nei settori culturali, sociali, artistici, ambientali, formativi e di tutela dei beni comuni da svolgere presso il proprio Comune di residenza.

Allegati:
Scarica questo file (n_18_fa_puc_min.lavoro_na_20.pdf)n_18_fa_puc_min.lavoro_na_20.pdf[ ]240 kB

MIBAC: Avviso per riqualificazione e valorizzazione turistico-culturale di Borghi e Centri Storici

Il bando intende sostenere progetti finalizzati al rafforzamento dell’attrattività dei borghi e dei centri storici di piccola e media dimensione, attraverso il restauro e recupero di spazi urbani, edifici storici o culturali, nonché elementi distintivi del carattere “identitario”. L’intervento mira altresì a sostenere progetti innovativi di sviluppo turistico che favoriscano processi di crescita socio economica nei territori beneficiari, anche al fine di promuovere processi imprenditoriali che ne accrescano l’occupazione e l’attrattività. La scadenza è il 13 aprile 2020.

MISE: Bando "Smart Grid" Reti Intelligenti

Il nuovo Avviso pubblico Reti intelligenti del Ministero dello Sviluppo Economico DG AECE è rivolto ai concessionari del servizio pubblico di distribuzione dell’energia elettrica operanti in Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia prevede il finanziamento di interventi di costruzione, adeguamento, efficientamento e potenziamento di infrastrutture per la distribuzione per la realizzazione di reti intelligenti (smart grid), finalizzati ad incrementare direttamente la quota di fabbisogno energetico coperto da generazione distribuita da fonti rinnovabili. La scadenza è il 1 giugno 2020.
Allegati:
Scarica questo file (n_16_fa_MISE_smart_grid_na_20.pdf)n_16_fa_MISE_smart_grid_na_20.pdf[ ]481 kB

INAIL ISI 2019: Finanziamenti alle imprese per interventi in materia di salute e sicurezza sul lavoro

Con l’Avviso pubblico ISI 2019, l’INAIL intende incentivare le imprese a realizzare progetti per il miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, nonché incentivare le micro e piccole imprese operanti nel settore della produzione agricola primaria dei prodotti agricoli per l’acquisto di nuovi macchinari e attrezzature di lavoro caratterizzati da soluzioni innovative per abbattere in misura significativa le emissioni inquinanti, migliorare il rendimento e la sostenibilità globali e, in concomitanza, conseguire la riduzione del livello di rumorosità o del rischio infortunistico o di quello derivante dallo svolgimento di operazioni manuali. La scadenza è il 29 magio 2020.
Allegati:
Scarica questo file (n_15_fa_inail_isi_na_20.pdf)n_15_fa_inail_isi_na_20.pdf[ ]465 kB

Regione Campania: Laboratori di talenti nel settore dello spettacolo

La Regione Campania promuove una nuova Iniziativa per la qualificazione di figure professionali nel mondo della musica e del teatro “Laboratori di Talenti “.  L’iniziativa intende promuovere la qualificazione di un'offerta formativa innovativa e professionalizzante rivolta ad operatori sia dell'area tecnica che artistica, in particolare sarà rivolta a giovani fino a 35 anni, inoccupati, disoccupati, soggetti con maggiore difficoltà di inserimento lavorativo, residenti o domiciliati in Regione Campania. 

Fondazione Banco Napoli per l’Assistenza all'Infanzia: Avviso per il settore politiche sociali per l’anno 2020

La Fondazione Banco di Napoli per l’Assistenza all’Infanzia, in linea con gli scopi istituzionali, intende valorizzare e rinforzare gli interventi che favoriscano il sostegno di minori e famiglie, nonché privilegiare linee d’intervento volte a migliorare competenze e qualità della vita dell’intero contesto delle comunità il recupero e la prevenzione del disagio minorile, nel territorio della Regione Campania. A tale scopo la Fondazione ha pubblicato l’“AVVISO PUBBLICO per la presentazione di manifestazione di interesse finalizzata alla presentazione e selezione di idee progettuali nell’ambito del programma di iniziative di intervento del settore politiche sociali per l’anno 2020” rivolto agli Enti del Terzo settore. La scadenza per la presentazione delle proposte è il 2 marzo 2020.

Ministero dell'Interno: Avviso per la Gestione di beni confiscati alla criminalità

L'Avviso pubblico per l’avvio di iniziative a sostegno delle imprese sociali impegnate nella gestione di beni confiscati alla criminalità” pubblicato dal Ministero dell’Interno intende finanziare l’erogazione di servizi a favore di imprese sociali che hanno in gestione o intendono prendere in gestione beni (incluse le aziende e i terreni agricoli) confiscati alla criminalità organizzata, finalizzati ad accrescere le competenze e le capacità operative delle persone e a garantire una migliore gestione del bene immobile confiscato rispetto alle esigenze del territorio dove lo stesso è collocato, in coerenza con la Strategia nazionale per la valorizzazione dei beni confiscati e con gli obiettivi del PON “Legalità” di rafforzamento dell’economia sociale e di promozione dell’effettivo riutilizzo dei beni confiscati a vantaggio della collettività. L’Avviso finanzia:  Servizi di accompagnamento e consulenza, Percorsi di formazione, Costruzione o rafforzamento di reti territoriali, Piani di Comunicazione. Le proposte devono essere inviate via PEC entro e non oltre il 30 maggio 2020.

Finanza agevolata

2

In-formazione

3

Formazione

4

Consulenza »

1 web
Questo sito utilizza cookies. Continuando a navigare si accetta il loro uso. Maggiori Informazioni